17
Lug

Ben Wa Balls: Guida informativa

Il sesso, lo si sa, deve essere anche divertente e deve regalare piacere attraverso la scoperta di nuove sensazioni che permettano di superare l’esperienza sessuale “tradizionale”.

Ecco perché, spesso, il ricorso a giochi erotici – tra cui le piacevoli Ben Wa Balls – è molto apprezzato e contribuisce ad aumentare il piacere e a raggiungere più facilmente il tanto desiderato orgasmo.

Le Ben Wa Balls o palline vaginali sono molto utilizzate in quanto migliorano notevolmente il piacere sessuale e la sua durata, rendono il rapporto sessuale più intenso e rafforzano i muscoli della zona perianeale.

L’uso delle palline Ben Wa ha il vantaggio di rendere i preliminari più “piccanti”; inoltre le palline Ben Wa, che possono essere utilizzate prima o durante la penetrazione, sia in piedi sia in posizione supina, stimolano le zone più sensibili della vagina, accelerandone la sua lubrificazione.

Disponibili in diversi modelli, le Ben Wa Balls si possono comprare – oltre che in farmacia e nei sexy shop – anche online e sono acquistabili singolarmente oppure in appositi set assortiti con sfere diverse, sia per dimensione che per peso e funzionalità.

Il loro prezzo varia a seconda del materiale di cui sono fatte ed il costo di alcune tra le migliori in assoluto può raggiungere i 60 euro circa.

Le palline sono caratterizzate da forme e pesi differenti che si adattano ad ogni esigenza sessuale: da quelle grandi più o meno quanto una ciliegia a quelle dalla forma a cono, a mandorla o, ancora, ad albicocca; alcune di esse inoltre possono essere anche vibranti.

In ogni caso, si inseriscono nella vagina simulando dei movimenti di rotazione che sono responsabili del piacere.
Il vantaggio assoluto delle Ben Wa Balls è che esse possono essere utilizzate da tutte le donne sia per la propria personale intimità e, quindi, per una piacevole masturbazione, sia per un rapporto sessuale da vivere con grande intensità.

Soprattutto, è giusto precisare che possono essere una soluzione ottimale per qualsiasi età o condizione: sono molto utili per le donne in gravidanza e che si preparano al parto, ma anche per quelle mature che desiderano aumentare la tonicità dei muscoli vaginali, non rinunciando ad un orgasmo duraturo.

Ben Wa Balls Vibranti: come si usano?

In particolare, le Ben Wa Balls con la funzione vibrante possono essere facilmente regolate sia per quanto riguarda l’intensità della vibrazione sia per la velocità.

La vibrazione può essere azionata in due modi diversi: o sarà determinata da impulsi elettrici, grazie ad un sistema che consente anche la regolazione della vibrazione, oppure sarà garantita dalla presenza di un peso di metallo inserito dentro la pallina, che può variare in base alle esigenze ed ai desideri.

Le sfere con vibrazione sono prodotte in lattice, ABS (Acrilonitrile-butadiene-stirene) o silicone e le dimensioni del loro diametro raggiungono più o meno i 3 centimetri, grazie ai quali la stimolazione del punto G è assicurata e – se essa ha una lunga durata – provoca un amplesso davvero particolare, che comporta la produzione di un liquido di colore chiaro segno di piacere assoluto.

Ben Wa Balls: le origini

Chiamate anche “palline cinesi” e “Geisha Balls”, le palline Ben Wa nascono in Giappone su specifica richiesta di un imperatore il cui desiderio era quello di assicurare il piacere a tutte le concubine con le quali aveva rapporti sessuali.

Dato l’elevato numero di donne con cui si intratteneva nell’intimità, non c’era per tutte il tempo da dedicare alla lubrificazione della vagina con i preliminari e, per questa motivazione, le Ben Wa Balls divennero un utile espediente per regalare alle signore il totale appagamento con il raggiungimento del punto più alto di piacere.

Le prime palline si componevano di una sola sfera ma, a seguito della loro definitiva affermazione come accattivanti giochi erotici, la loro evoluzione in più sfere – unite una all’altra – ha determinato un piacere certamente più intenso.

Ben Wa Balls: considerazioni conclusive

Le Ben Wa Balls, quindi, assicurano l’aumento del piacere rafforzando le pareti vaginali e mettono quel pizzico di pepe in più nei rapporti sessuali.

Ogni donna dovrebbe provarle nelle diverse varianti disponibili sia per fare delle esperienze sempre nuove e scoprire quali sono quelle preferite, sia per garantire una maggiore eccitazione del suo partner durante l’amplesso.

Ecco le buone ragioni per acquistarle!

Share this

Leave a Comment